SCIENZA & VITA: L’OBIEZIONE DI COSCIENZA E’ SCELTA DI DEMOCRAZIA

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“Garantire il diritto all’obiezione di coscienza di tutto il personale sanitario è scelta di democrazia ineludibile che ha la sua fonte nella Costituzione”, così Lucio Romano, presidente dell’Associazione Scienza & Vita, intervenendo a margine del dibattito parlamentare in corso sull’obiezione di coscienza.
“La tutela di questo diritto risale al significato proprio della medicina. Di fronte a scelte non condivise per ragioni morali, etiche, scientifiche o perché percepite come profondamente ingiuste, è dovere dello Stato assicurare la possibilità di obiezione nel pieno riconoscimento delle fondamentali norme costituzionali di garanzia”.
“Auspichiamo pertanto, – conclude Lucio Romano – in linea con la raccomandazione del 2010 approvata dall’Assemblea del Consiglio d’Europa, che si dia piena attuazione al diritto all’obiezione di coscienza in campo medico e paramedico, per garantirne la completa fruizione senza discriminazioni o penalizzazioni”.

image_pdf
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Pubblicato in Comunicati Stampa