Presidente

PAOLA RICCI SINDONI Professore ordinario di Filosofia Morale, Università di Messina.

Insegna Filosofia Morale ed Etica delle grandi religioni presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Messina. E’ direttore del Master in Etica delle risorse Umane. I suoi interessi di studio sono orientati in prevalenza verso la filosofia tedesca dei Novecento, il pensiero ebraico moderno e contemporaneo, la cristologia filosofica, la mistica nelle grandi religioni e il pensiero femminile. Ha pubblicato numerosi saggi in riviste italiane e partecipato come relatrice a vari convegni internazionali. Fa parte del consiglio direttivo di vari organismi, come il Centro internazionale di fenomenologia, l’Associazione internazionale dei filosofi della religione, il Centro di Etica generale e applicata dell’Università di Pavia. Già membro del Comitato Nazionale di Bioetica. Giornalista pubblicista, collabora con Avvenire e altre testate nazionali. Socio Fondatore dell’Associazione Scienza & Vita. Condirettore scientifico della collana “I Quaderni di Scienza & Vita”.



Scrivi al Presidente: presidenza@scienzaevita.org



Copresidente

DOMENICO COVIELLO Direttore della S.C. Laboratorio di Genetica Umana, E.O. Ospedali Galliera di Genova.

Nato nel 1956, sposato e padre di tre figli. Laureato in Medicina e Chirurgia (1981), specializzato in Pediatria (1987) e Dottore di Ricerca (1988) presso l’Università degli Studi di Genova. È stato ricercatore dell'Università di Genova (1990-1997), dirigente Medico presso il Policlinico di Modena (1998-2000), responsabile del Laboratorio di Genetica Medica, Clinica Mangiagalli di Milano (2001-2010). Docente di Genetica presso le Università di Genova, Modena e Reggio Emilia e Milano. Ha trascorso diversi periodi di attività di ricerca in laboratori internazionali: Guy's Hospital Medical School, London, UK; W. Dunn School of Pathology, University of Oxford, UK; M.D. Anderson Cancer Center, Houston, Texas, USA; NIH, Betesda, MD, USA; Harvard Medical School, Boston, MA, USA. È stato Chairman dell'Education Committee della European Society of Human Genetics (2004-2009) ed è attualmente Board Member della ESHG. L'attività scientifica é caratterizzata dall’applicazione delle metodologie più avanzate di diagnosi genetica per approfondire il rapporto tra mutazioni e malattia e chiarire i meccanismi eziopatogenetici al fine di individuare nuove possibilità terapeutiche.



Vice Presidenti

MASSIMO GANDOLFINI Direttore Dipartimento di Neuroscienze e Primario di Neurochirurgia alla Fondazione Poliambulanza di Brescia. Specialista in Neurochirurgia, Neurologia e Psichiatria.

È Professore a contratto di Neurochirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il suo campo di interesse professionale è lo studio del coma e dei disturbi prolungati di coscienza oltre alle tecniche di neurostimolazione cerebrale profonda, inclusa la ricerca clinica in ambito di terapia cellulare (staminali adulte) nei tumori cerebrali. Ha conseguito il Master in Bioetica (2000) e il Master progredito (2007) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. E’ Vicepresidente del Centro di Bioetica dell’Istituto di Medicina Legale dell’Università Statale di Brescia e membro del Comitato Etico dell’Ordine dei Medici di Brescia. Perito neurochirurgo della S. Congregazione per le Cause dei Santi presso la Santa Sede. Membro del Gruppo di Neurobioetica della Pontificia Università Regina Apostolorum di Roma. È Presidente dell’Associazione Scienza & Vita di Brescia.



DANIELA NOTARFONSO Medico, Bioeticista.

Nata a Marino (Rm), il 22 gennaio 1962, sposata e madre di quattro figli. E’ direttore del Centro famiglia e Vita (APS onlus) Consultorio familiare della Diocesi di Albano; per tale centro è referente dell'Area Formazione. È membro del Coordinamento regionale del Lazio del "Movimento politico per l'Unità" di Chiara Lubich (Movimento dei Focolari). È Responsabile del Settore Bioetica e Biopolitica dell'Associazione Teresio Olivelli per la quale ha rivestito l'incarico di Vicedirettrice della Scuola di Formazione Sociale e Politica aderente alla Fondazione Tony Weber. Da alcuni mesi è vice presidente della Federazione dei Consultori di Ispirazione Cristiana. Il suo impegno si è sempre rivolto alla promozione ed alla difesa dei diritti della persona umana e della famiglia soprattutto attraverso un'opera formativa che avvicini le problematiche bioetiche al vissuto quotidiano dei cittadini, attraverso convegni, incontri con studenti, consulenze personali.



Segretario

EMANUELA LULLI Ginecologa, bioeticista.

Nata a Roma il 22 gennaio del 1963. E’ sposata e madre di 4 figli. Laureata alla Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” dell’Università Cattolica di Roma. Ha frequentato l’Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica, ed in particolare il day hospital per la gravidanza a rischio, acquisendo particolare esperienza in ambito ecografico e di patologia infettiva in gravidanza. Specializzata in Ostetricia e Ginecologia dell’Università degli Studi di Chieti e diploma di perfezionamento in Bioetica presso l’Istituto di Bioetica dell’Università Cattolica di Roma. E’ socio fondatore della Associazione “Donum vitae”. E’ medico di Medicina Generale convenzionato con la Asl di Pesaro, ove svolge tuttora attività professionale nella forma della Medicina di Gruppo. Ha conseguito il diploma di insegnante e di formatore del Metodo Billings. Socio Fondatore della A.Ma.M.B. (Associazione Marchigiana Metodo Billings), che promuove la Scuola di Formazione per insegnanti del Metodo dell’Ovulazione. Da marzo 2009 è Coordinatore Regionale per le Marche del WOOMB Italia, su delega del Centro Studi e Ricerche per la Regolazione Naturale della Fertilità presso l’UCSC. Da oltre vent’anni impegnata in attività di promozione dell’educazione della sessualità nell’ambito di progetti riguardanti scuole elementari, medie inferiori e superiori, nonché nell’ambito della comunità diocesana di Pesaro, con incontri promossi a favore di gruppi di adolescenti e giovani nelle realtà parrocchiali, associative e di movimenti ecclesiali. Nel 2005 ha fatto parte del Comitato Scienza&Vita per la legge 40, partecipando alla campagna promozionale come testimonial. Socio fondatore della Associazione Scienza&Vita. Collabora abitualmente con il Centro di Aiuto alla Vita di Pesaro, con la casa di accoglienza “Casa Fiducia” di Pesaro per l’accoglienza di ragazze madri.



Tesoriere

GINO PASSARELLO Chirurgo generale.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania nel 1972, specializzato in Chirurgia generale nella stessa Università, già dirigente medico presso il Reparto di Chirurgia dell’Ospedale di Leonforte (Enna) e presso l’Azienda Ospedaliera S. Elia di Caltanissetta, ha conseguito il Master biennale estivo di Pastorale matrimoniale e Politiche familiari promosso dalla Pontificia Università Lateranense. Ha conseguito il Master universitario di secondo livello in Bioetica e Sessuologia presso l’Istituto S. Tommaso di Messina, aggregato all’Università Pontificia Salesiana. Sposato con tre figli, ha conosciuto il Rinnovamento nello Spirito nel 1976 e da allora ha ricoperto incarichi di responsabilità a vari livelli. Impegnato dal 1990 nella Pastorale familiare è stato, insieme alla moglie, direttore dell’Ufficio di Pastorale per la famiglia della Diocesi di Nicosia (Enna) e, nel Movimento Rinnovamento nello Spirito, ha ricoperto, insieme alla stessa, il ruolo di delegato nazionale del Ministero di evangelizzazione della famiglia. Attualmente è delegato per la Pastorale della famiglia della Sicilia.



Consiglieri

CARLO BELLIENI Neonatologo, Professore a contratto, Università di Siena.

Dirigente medico presso l'Unità Operativa di Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Universitario di Siena. Da anni si dedica allo studio del dolore neonatale, con un'attività di ricerca che ha portato a pubblicare più di 130 pubblicazioni in Italia e all'estero, alcune delle quali sulle maggiori riviste pediatriche mondiali. È stato chiamato a redigere un capitolo della prestigiosa Encyclopedic reference on Pain. Ha diversi insegnamenti a contratto con varie facoltà universitarie. È stato guest speaker nelle università di New York e Philadelphia, ha partecipato a più di 80 congressi come relatore. Ha brevettato apparecchi medicali per la cura e la prevenzione dello stress del neonato, ha creato sistemi di analgesia che entrano oggi nelle linee-guida di alcune società scientifiche nazionali (ultima in ordine di tempo quella Australiana) ha eseguito studi per la decifrazione del pianto del neonato ed ha creato la scala ABC per la misurazione del livello di dolore del neonato. È membro di prestigiose società scientifiche italiane e internazionali. Ha pubblicato diversi libri di argomento medico: "L'alba dell'io", "La risorsa Down", "Padroni della vita?".



LUCIANO EUSEBI Professore ordinario di Diritto penale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Nato nel 1957, è coniugato e padre di cinque figli. È componente della Direzione del Centro Studi «Federico Stella» sulla Giustizia penale e la Politica criminale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, del cui Centro di Bioetica è membro del Comitato scientifico. Tiene corsi semestrali di «Diritto penale e penale minorile» e di «Elementi di Diritto civile e penale della famiglia e dei minori» presso le Facoltà di Sociologia e Scienze della formazione dell’UCSC di Brescia. È professore incaricato di Diritto penale I e II presso la Pontificia Università Lateranense di Roma. È membro della Commissione paritetica fra Santa Sede e Italia per l’attuazione degli accordi concordatari, della Commissione paritetica istituita dalla Conferenza Episcopale e dal Governo italiano per la regolamentazione dell’assistenza religiosa ai detenuti e agli agenti di polizia penitenziaria. È presidente del «Centro Studi Paolo VI “Mai più la guerra”» istituito dalla Diocesi di Brescia in collaborazione con l’UCSC. È membro del Comitato etico delle Istituzioni Ospedaliere Cattoliche Bresciane e del Comitato etico dell’IRCCS S. Maria Nascente - Fondazione don Gnocchi di Milano, e coordinatore del Centro di Bioetica dell’Istituto Auxologico Italiano di Milano. È stato membro della Commissione interministeriale per la riforma del codice penale italiano, del Comitato Nazionale per la Bioetica, della Commissione ministeriale per la determinazione delle linee-guida della legge n. 40/2004, della Commissione ministeriale sul problema della clonazione e del Comitato tecnico ordinatore della Facoltà di Giurisprudenza della Lumsa di Roma. Membro della Direzione o del Comitato scientifico o di garanzia di molte riviste di settore, nei suoi scritti ha approfondito temi attinenti alla teoria della pena e alla riforma del sistema sanzionatorio penale, agli elementi della colpevolezza e, in genere, alla teoria del reato. Ha dedicato vari studi al rapporto tra problematiche penalistiche e prospettiva religiosa e alle questioni di ambito biogiuridico.




ADRIANO FABRIS Professore ordinario di Filosofia morale, Università di Pisa.

Nella stessa Università insegna Filosofia delle religioni ed Etica della comunicazione ed è Direttore dei Master di I e di II livello in "Comunicazione Pubblica e Politica" e del Centro interdisciplinare di ricerche e di servizi sulla comunicazione (C.I.Co.). Dirige la rivista "Teoria". Dal 2005 coordina per l’Università di Pisa la partnership scientifica e di ricerca fra questa Università e la Northwestern University (Evanston, Illinois, U.S.A.) su tematiche di etica e di filosofia delle religioni. È altresì direttore dell’Istituto "Religioni e teologia" della Facoltà di Teologia di Lugano (Svizzera), che ha promuove il Master in Scienza, Filosofia e Teologia delle religioni. È stato relatore al Convegno Ecclesiale di Verona del 2006 per l’ambito su "Lavoro e Festa". Ha pubblicato volumi di Filosofia morale, Etiche applicate, Filosofia delle religioni.



MAURIZIO P. FAGGIONI Professore ordinario di Bioetica, Accademia Alfonsiana, Roma.

Nato a Portovenere nel 1956, è frate appartenente alla Provincia Toscana dei Frati Minori, di cui è stato anche Superiore dal 2000 al 2006. Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pisa e si è specializzato in Endocrinologia presso l’Università di Firenze. Dopo gli studi filosofico-teologici di base, compiuti presso lo Studio Teologico Fiorentino, ha conseguito il Dottorato in Teologia Morale presso la Accademia Alfonsiana di Roma con una tesi sui disordini dello sviluppo sessuale. Attualmente è ordinario di bioetica presso la Accademia Alfonsiana ed è invitato in altri centri di studio. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni in riviste specializzate, in dizionari e in opere collettive. Il suo manuale di bioetica La vita nelle nostre mani è giunto alla terza edizione. Collabora come consultore con diversi dicasteri della Santa Sede (Congregazione per la Dottrina della Fede, Congregazione per le Cause dei Santi, Penitenzieria Apostolica, Pontificio Consiglio per la Salute). È membro corrispondente della Pontificia Academia pro vita, assistente della Federazione Internazionale delle Associazioni dei Medici Cattolici (FIAMC) e membro del comitato scientifico della rivista Medicina e Morale. Ha fatto parte di importanti comitati etici (Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Fondazione Stella Maris di Pisa, Commissione regionale di bioetica della Toscana). Suoi impegni prioritari sono la elaborazione e la diffusione di una cultura della vita saldamente fondata nei valori cristiani e allo stesso tempo aperta al dialogo e al confronto.



CHIARA MANTOVANI Medico odontoiatra, bioeticista.

Nata nel 1953 a Ferrara, dove risiede e lavora come libero professionista in ambito odontoiatrico, è sposata e ha quattro figli; è socia di Alleanza Cattolica. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Ferrara, ha conseguito nel 1996 il Perfezionamento in Bioetica presso l'Istituto di Bioetica dell'Università del Sacro Cuore di Roma. Vicepresidente Nazionale per il Nord dell'Associazione Medici Cattolici Italiani (AMCI), presidente dalla fondazione dell'Associazione locale di Scienza & Vita di Ferrara, fin dal 1988 è impegnata nel volontariato con il Servizio di Accoglienza alla Vita della sua città, occupandosi come Responsabile culturale della formazione interna e della attività pubblica dell'associazione; come direttore del Centro di Consulenza Bioetica "Gastone Lambertini" del SAV ha pluriennale esperienza dell'organizzazione di corsi per insegnanti su temi bioetici, accreditati dal Provveditorato come aggiornamento, e di innumerevoli incontri con e per studenti. Collabora al settimanale diocesano “La Voce di Ferrara-Comacchio”, ha elaborato contributi per le riviste “Sacerdos” e “Cristianità”, per le rubriche di bioetica di Zenit e del portale cattolico “Totus Tuus”.



PAOLO MARCHIONNI Dirigente, medico legale, ASUR Marche, Area Vasta n.1 - Pesaro.

E' nato a Pesaro nel 1962 ed è padre di quattro figli. Dal 1992 ricopre il ruolo di Dirigente medico presso la AUSL 1 di Pesaro. E' presidente di diverse Commissioni per l’accertamento della invalidità civile, dell’handicap e per la diagnosi funzionale finalizzata al collocamento lavorativo di soggetti disabili. E' presidente della Commissione Medica Locale Patenti di Guida della provincia di Pesaro e Urbino. Svolge incarichi di Consulente Tecnico medico-legale per l’ASUR Marche. Dal 1996 è membro del Gruppo Tecnico Regionale di Medicina Legale, presso il Servizio Sanità della Regione Marche, per la formulazione di pareri e linee-guida di indirizzo regionale della specifica disciplina. Dal 2002 è nel Comitato Etico dell’AO San Salvatore di Pesaro, e dal 2006 ne è presidente mantenendo tale ruolo anche dopo la nomina del nuovo Comitato dell’Azienda Ospedali Riuniti Marche Nord. Nel 2004 è membro del Gruppo di Lavoro presso la Giunta della Regione Marche per la definizione di “Linee-guida sulla documentazione sanitaria: cartella clinica” pubblicate con Decreto del Dirigente della PF Sistema Ospedaliero n. 207/SOP_04 del 09.10.2006. Dal 2007 al 2013 è membro del Comitato Etico di Area Vasta Romagna (AUSL di Ravenna, Cesena, Forlì e Rimini e IRCCS IRST di Meldola) presso il quale ha sempre ricoperto il ruolo di vice-presidente vicario. E’ membro del Collegio dei Revisori dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Pesaro e Urbino. Ha svolto attività scientifica e didattica in ambito bioetico e sulle tematiche professionali medico-legali (ECM). Da 25 anni cura l’attività di formazione e docenza nella scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado, sulle tematiche della sessualità, affettività e conoscenza della fertilità.
E' socio fondatore della Associazione Donum vitae di Roma (pres. card. Elio Sgreccia) e membro del Consiglio Direttivo e della Associazione Marchigiana di Bioetica. E' presidente dell’ Associazione Scienza & Vita Pesaro, Fano e Urbino e Condirettore Scientifico della Rivista I Quaderni di Scienza & Vita. È membro del Consiglio Pastorale Diocesano di Pesaro.



DAVIDE RONDONI Poeta, scrittore.

Nato nel 1964, a Forlì. Laurea in Letteratura italiana Università di Bologna. Ha fondato e dirige il Centro di poesia contemporanea dell'Università di Bologna. Ha tenuto e tiene corsi di poesia e letteratura nelle Università di Bologna, Milano Cattolica, Genova, Iulm e in diversi Istituti specializzati nonché all’estero a Yale University e Columbia University (Usa). È direttore artistico del festival DANTE09 a Ravenna. Ha partecipato ai più importanti festival di poesia in Italia e all’estero. Ha pubblicato alcuni volumi di poesia, tra cui “Il bar del tempo”, è uscito per Guanda nel gennaio '99 e "Avrebbe amato chiunque" con i quali ha vinto, tra gli altri, i premi più importanti in Italia (tra cui Montale, Carducci, Gatto, Ovidio, Camaiore, Metauro). “Apocalisse amore” Mondadori 2008. Il romanzo breve "I santi scemi" (Guaraldi 1995) è stato finalista al premio Berto 1995 per l'opera prima. Ha pubblicato il romanzo per ragazzi "I bambini nascono come le poesie" (Fabbri 2006). Con Franco Loi ha edito nel 2001 per Garzanti un'antologia della poesia italiana dagli anni '70 a oggi, "Il pensiero dominante. Poesia italiana 1970-2000". Cura le collane di poesia de Il saggiatore e di Marietti. Dirige la rivista di poesia e arte "clanDestino". Presso Rai 1 e Tv2000 partecipa, cura e conduce programmi di poesia e di dibattito culturale. Consulente Rai per la poesia. Dirige la collana, I libri per la speranza, Rizzoli.



LORENZA VIOLINI Professore ordinario di Diritto costituzionale, facoltà di giurisprudenza, Università di Milano.

Ha compiuto studi e ricerche negli Stati Uniti e in Germania, approfondendo in numerose pubblicazioni temi relativi ai rapporti tra i diversi livelli di governo, al federalismo e al regionalismo e ai diritti fondamentali. Ha scritto su Le questioni scientifiche controverse, 1987, La Camera delle Regioni, 1999, Il diritto allo studio, 2001, L’attuazione del principio di sussidiarietà, 2004, Il Buono Scuola, 2007. E’ membro del Consiglio direttivo della rivista Le Regioni.