Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: EUTANASIA NEGLI OSPEDALI? I MEDICI E GLI INFERMIERI CURANO, NON SOPPRIMONO

“A nome di chi parla l’anonimo caposala dell’ospedale Careggi di Firenze, secondo cui nei reparti del nosocomio toscano l’eutanasia sarebbe una prassi praticata diffusamente e silenziosamente? Non certo a nome delle migliaia di medici e infermieri italiani che ogni giorno,

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: AVANTI CON LA MAPPATURA DEL GENOMA L’UOMO E’ ANCHE ALTRO

“La progressiva mappatura del genoma definita la ‘sinfonia’ del Dna è un enorme passo avanti nella comprensione della nostra corporeità, non dimenticando mai che ciò che siamo, non è mai determinato solo dalla nostra struttura genetica”, commenta Paola Ricci Sindoni,

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: DIRE NO A NOZZE GAY NON SIGNIFICA DISCRIMINARE

“La sentenza con cui ieri la Corte di Cassazione ha ribadito che il matrimonio tra persone dello stesso sesso è inidoneo a produrre effetti giuridici perché non previsto dalla legislazione del nostro Paese senza che questo generi effetti discriminatori, induce

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: LA GIORNATA NAZIONALE DEGLI STATI VEGETATIVI OCCASIONE PROPOSITIVA PIÙ CHE COMMEMORATIVA

“Ricorre oggi la Quinta Giornata Nazionale degli Stati Vegetativi e sembra che l’opinione pubblica si sia anestetizzata sull’argomento, quando invece è una realtà assistenziale e di presa in cura che nel nostro Paese coinvolge migliaia di persone insieme alle loro

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: IL BAMBINO DAL DNA DI TRE GENITORI? UNA MANIPOLAZIONE SPERIMENTALE DALLE CONSEGUENZE IMPREVEDIBILI

“Manipolare il Dna di un essere umano senza riflettere adeguatamente sugli effetti che questo potrà avere sulla natura dell’individuo che viene generato non è ingegneria genetica, ma un azzardo tecnologico dalle conseguenze imprevedibili”, commenta Paola Ricci Sindoni, Presidente Nazionale dell’Associazione

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: AUGURI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CATTOLICO COERENTE E DI GRANDE SENSIBILITA’ POLITICA E MORALE

“Plaudiamo con soddisfazione all’elezione di Sergio Mattarella, nuovo Presidente della Repubblica Italiana”, commenta Paola Ricci Sindoni, Presidente nazionale dell’Associazione Scienza & Vita. “La sua grande e riconosciuta competenza istituzionale, la sua integrità di uomo e di cattolico cresciuto nelle fila

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: NELLA PROLUSIONE DEL CARD. BAGNASCO L’INVITO A RESISTERE ALLA COLONIZZAZIONE IDEOLOGICA

“Raccogliamo l’invito formulato dal Card. Presidente Angelo Bagnasco a non cedere alla colonizzazione ideologica che da più parti sta logorando la giusta concezione della famiglia e l’idea stessa dell’uomo, sovvertendo l’antropologia e con essa la trama stessa della società”, commenta

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: REAGIRE CON DECISIONE ALL’INVADENZA DEL #GENDER NEI MODELLI EDUCATIVI

“La questione educativa ci sta a cuore e per questo appoggiamo la richiesta presentata dalle associazioni del Family day 3.0 del rispetto del ruolo della famiglia nell’educazione all’affettività e alla sessualità”, commenta Paola Ricci Sindoni, presidente Nazionale dell’Associazione Scienza &

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: L’EUTANASIA DEL CARCERATO IN BELGIO E’ UNA SCONFITTA DEI PRINCIPI DEL DIRITTO

“L’annuncio che a Frank Van den Bleeken, ergastolano belga 52enne, da 30 anni detenuto per omicidi, stupri e violenze, sia stata concessa l’eutanasia che aveva lui stesso richiesto per la disperazione di non poter essere curato è una notizia che

Pubblicato in Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

SCIENZA & VITA: LA SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA APRE LA STRADA ALLA BREVETTABILITA’ DELL’UOMO

“Lascia sconcertati il comunicato con cui la Corte di Giustizia Europea annuncia la brevettabilità dell’ovulo umano non fecondato. Si apre la strada alla possibilità di mercificare l’umano e alla commercializzazione di copyright assolutamente non condivisibili, soprattutto in relazione a successivi

Pubblicato in Comunicati Stampa